PACKAGED Water to Water

CRHV

Preferiti

Unità Esterna monoblocco (Packaged)

Il sistema Ecodan® - Packaged HWHP (Hot Water Heat Pump) è costituito da una unità esterna monoblocco condensata ad acqua dedicata ad una massiva produzione di acqua calda ad alta temperatura.

  • Acqua calda per riscaldamento
  • Acqua Calda Sanitaria
  • Etichetta energetica

Pompe di calore Packaged WtW per acqua calda

Con la nuova Hot Water Heat Pump Packaged Water to Water CRHV, Mitsubishi Electric completa la gamma delle pompe di calore per la produzione di acqua calda, dimostrandosi leader nella produzione di tali sistemi.

Dotata di due compressori funzionanti ad R410A che assicurano capacità nominale fino a 60kW e prelevando energia dal terreno, il sistema packaged CRHV è la soluzione ideale per applicazioni geotermiche o prelevanti acqua di falda, fiume o lago che utilizzerà per fornire acqua calda per riscaldamento o acqua calda sanitaria fino a 65°C.

Hot Water Heat Pump CRHV garantisce innovazione ed efficienza al top del mercato.

Tecnologia

Anche il nuovo sistema packaged CRHV è equipaggiato con il circuito “Flash-Injection Circuit”, progettato per il sistema VRF CITY MULTI ZUBADAN Y (sistema a pompa di calore per climi freddi e rigidi).

Utilizzando questo avanzato sistema di iniezione ed un compressore altamente efficiente, il sistema packaged CRHV può fornire acqua calda ad alta temperatura fino 65°C garantendo rese e capacità elevate anche con temperature esterne rigide.

* SCOP 4.33 - Temperatura uscita acqua/glicole -3ºC. Temperatura acqua in uscita 35ºC.

Rinnovo di sistemi esistenti

Il nuovo sistema packaged CRHV può riutilizzare eventuali sonde o pozzi geotermici esistenti adattandosi alla loro effettiva capacità termica.

Infatti il sistema packaged CRHV, pilotato da Inverter, può regolare la sua capacità termica tra 45kW e 60kW in funzione dell’effettiva quantità di calore che il pozzo geotermico esistente può fornire.

Temperature di funzionamento

Il nuovo sistema packaged CRHV funziona con temperature di ingresso dell’acqua di sorgente comprese tra -8°C e 27°C in controcorrente (è possibile estendere il range di temperatura di ingresso dell’acqua da sorgente fino a 45°C in parallelo).

La temperatura in mandata dell’acqua risulta compresa tra 30°C e 65°C (con funzionamento in parallelo sopra i 27°C, la temperatura di mandata dell’acqua risulta di massimo 60°C).

Il sistema packaged CRHV è adatto per installazione da interno.

Funzione Backup e Funzione Rotation

Il sistema packaged CRHV garantisce un elevato livello di affidabilità grazie alla funzione “Backup*”.

Nel caso uno dei due compressori DC Scroll Inverter che equipaggiano il singolo sistema mal funzionasse, l’altro compressore continua a funzionare per evitare il completo fermo macchina e conseguente dis-comfort. In queste condizioni la capacità termica risulta chiaramente dimezzata.

Un’altra funzione fondamentale per assicurare un funzionamento uniforme e garantire un ottimale ciclo di vita dei compressori del sistema packaged CRHV in configurazione multipla è la funzione “Rotation”.

Quando due o più sistemi sono previsti nell’impianto e non v’è necessità di funzionamento concomitante in virtù dei carichi termici ridotti, i sistemi funzionano alternativamente.

Controllo remoto mediante contatti esterni

Un’ampia scelta di ingressi analogici/digitali ed uscite digitali in dotazione sulla scheda elettronica del sistema permette di controllarne da remoto (tramite B.M.S., timer, contatti esterni) il funzionamento.

Alcuni dei segnali di ingresso disponibili sono i seguenti:

  • Possibilità di selezionare il modo di funzionamento e le temperature di set-point di produzione dell’acqua selezionando tra “Modalità Riscaldamento” e “Modalità Riscaldamento ECO”.

    Quest’ultima modalità, in particolare, è particolarmente avanzata, utilizzando la curva di compensazione dell’aria esterna per determinare automaticamente il set-point di mandata dell’acqua.

  • Possibilità di selezionare il modo di funzionamento e le temperature di set-point di produzione dell’acqua selezionando tra “Modalità Acqua calda sanitaria” e “Modalità Riscaldamento”.

    È quindi possibile impostare due set-point dell’acqua: uno più alto per la produzione di acqua calda sanitaria ed uno più basso per il riscaldamento. In tal modo si ottiene un aumento delle prestazioni ai carichi parziali dovendo produrre ACS solo quando richiesto.

  • Selezione del modo di funzionamento dell’unità tra “Modalità Efficienza (COP)” e “Modalità Capacità”.

    A seconda del fabbisogno, è quindi possibile ottimizzare il modo di funzionamento del sistema, incrementando a seconda dei casi la potenza richiesta o le prestazioni.

  • Selezione dello stato di ON/OFF sulla base dei segnali provenienti dal flussostato e dalla pompa di circolazione per aumentare la sicurezza del circuito idronico e salvaguardare il corretto funzionamento del sistema.

Alcuni dei segnali in uscita disponibili sono i seguenti:

  • Sulla base di una temperatura minima dell’acqua selezionabile è possibile attivare un’uscita digitale con la quale far partire un generatore termico alternativo (boiler, solare termico, etc..) che in determinati momenti può sopperire ad un eventuale stato di OFF del sistema.
  • Gestione della valvola a 3 vie in funzione della richiesta di acqua calda sanitaria o per riscaldamento.
  • Gestione pompe sul lato dell’acqua calda circolante nel sistema e lato sorgente di calore (ON/OFF).

Pertanto massima flessibilità di funzionamento sia locale che tramite comando remoto dedicato PAR-W21MAA che remoto tramite contatti esterni.

Gestione e monitoraggio tramite controlli centralizzati WEB server EB-50-GU/AG-150A

Mediante il bus di trasmissione dati M-Net il sistema packaged CRHV è interfacciabile con i controlli centralizzati WEB Server EB-50GU/AG-150A della linea dei sistemi di controllo VRF CITY MULTI.

È pertanto possibile interfacciare, a seconda delle applicazioni, il sistema packaged CRHV ad un sistema VRF CITY MULTI per un funzionamento ottimizzato dello stesso nella gestione dei carichi di acqua calda, riscaldamento e climatizzazione oppure, alternativamente, gestirlo, monitorarlo e supervisionarlo in configurazione stand-alone per applicazioni che necessitano della sola massiva produzione di acqua calda.

La gestione, in entrambi i casi, potrà avvenire sia tramite display touchscreen a colori retroilluminato da 9” dell’AG-150A, che tramite internet consultando le pagine WEB di entrambi i controlli centralizzati.

Ingombro ridotto

È stato raggiunto un ingombro ridotto grazie allo sviluppo di un nuovo scambiatore di calore altamente efficiente con basse perdite di pressione. Ingombro di installazione di 0.73 m²*

*ingombro di una unità senza spazi di servizio.

Trattamento di finitura

Il modulo sarà ordinabile, a richiesta, con uno speciale trattamento di finitura protettivo per ambienti particolarmente aggressivi/corrosivi.

Sistemi a cascata

Quando la richiesta di produzione di acqua calda è massiva, è possibile costituire un gruppo termico flessibile e modulare costituito da un massimo di 16 sistemi packaged CRHV che può raggiungere una potenza massima di 960 kW con gestione in cascata integrata.

Questa soluzione impiantistica si caratterizza per un alto grado di modulazione grazie ai 2 compressori DC Scroll Inverter che equipaggiano il singolo sistema e garantiscono un adattamento graduale ed estremamente preciso della potenza termica all’effettiva richiesta di acqua calda.

Il funzionamento dell’impianto risulta ottimizzato, poiché a medio carico e durante le mezza stagioni, solo una parte dei sistemi packaged CRHV è funzionante.

L’anomalia di uno o più sistemi packaged CRHV non pregiudica il funzionamento degli altri, garantendo così sicurezza e continuità di esercizio.

Schema: Ecodan® Packaged HWHP CRHV (riscaldamento a bassa e alta temperatura + ACS)

Documentazione